LA BORSA A TRACOLLA PER LE MAMME

L’Abbigliamento delle Mamme in 5 punti

Arriva un momento, così racconta la leggenda, in cui la mamma dismette il pigiama- o la tuta di casa- per rimettersi nei propri panni. Quel momento arriva ad un’ età imprecisata: l‘amabile dittatore che l’ha ridotta alla mammitudine più estrema, potrebbe avere sei mesi, come cinque anni. Ma non importa. Fossero passati anche dieci anni, si tratta di una storia di successo: la mamma torna ad essere una persona! E lo si capisce dal vestito: nessuna macchia di sugo, rigurgito, pastina o pezzo di banana fra i capelli.

Ogni storia di successo, come sappiamo, ha comunque un’ombra. Ed in questo caso, l’ombra è il nuovo abbigliamento della mamma. La povera donna non potrà più accedere all’ armadio di prima.

Ma vediamo cosa indosseranno queste mamme, dopo mesi/anni di pigiama & trascuratezze:

  1. Scarpa da tennis fissa. La moda l’ha capito e ci ha ripiazzato le Stan Smith come must have. Grazie a dio gli anni ’80 ci sono venuti incontro.
  2. Jeans strappati. Alle volte li hanno comprati così, per ricordarsi quando, al liceo, se ne andavano a ginocchia nude in pieno inverno. Però, la maggior parte delle volte, hanno preso in pieno il cancello del parchetto, ed un pezzo dei jeans è rimasto agganciato alla recinzione!
  3. Giacche svasate e Maxi t-shirt.  “Mi piacciono i tessuti morbidi, quelli che accompagnano il corpo senza fasciarlo”.  Si, come no.. Raccontalo a tua nonna! E’ il punto vita che si rifiuta di essere fasciato in maglie xxs!
  4. Vestiti a sacco. Interdette dai pompieri, a chiamarli in caso di ennesimo incastramento nel vestito,  non rimanevano che loro …. i (vestiti) sacchi.
  5. La borsa a tracolla.  Finiti i bei tempi della pochette, della borsa a mano, all’avambraccio. Finiti i tempi delle mega maxi bag che pesavano alla follia, e rischiavi di rimanerci schiacciata. La tracolla, mamma, è la tua nuova amica. Per sempre. Perché le mani ti servono libere. Fosse anche solo per fingere uno schiaffo che non darai mai …per sembrare credibile. E’ la borsa la cartina di tornasole: se una donna indossa una tracolla o è una postina, o è una mamma.

E se non convenite con me, su come cambia l’abbigliamento di una mamma, vuol dire che siete delle mamme under 30. Perché solo voi potete permettervi i jeans slim a vita bassa di prima, e riprendervi le vostre abitudini dopo pochi mesi. Ma vi avverto: tutto ciò è illegale!

ps. se il post ti è piaciuto metti un Like alla mia pagina di FB! Please&Tnx.

Comments

comments

Previous Post Next Post

2 Comments

  • Reply Alessandra marzo 8, 2017 at 7:01 pm

    Concordo su tutto… E poi come si fa a rincorrerli nel parco con il tacco 12??? (a dirla tutta…io i tacchi non li ho mai messi…)

    • Reply Stato di Grazia a Chi marzo 8, 2017 at 10:57 pm

      Forse io li ho usati, non 12 però…. ma è passata una vita. Li ho abbandonati presto 💪

    Rispondi

    You Might Also Like