famiglie-numerose-la-frack

FAMIGLIE NUMEROSE: ECCO FRANCESCA, MAMMA DI CINQUE

Maria Francesca Marongiu la conosco da un anno e mezzo circa. Quando la incontri, non rimani indifferente. E’ inutile: è un vulcano. Parla tantissimo, attacca bottone con chiunque, ha una passione incontrollabile per la vita, per la sua famiglia. E’ la Frack

E’ la mamma in una famiglia numerosa. Di figli ne ha cinque, e qui ci parla un pò di lei!

Francesca è stata un’impiegata amministrativa per 10 anni. Ha perso il lavoro, dopo anni di mobbing, nel 2017. Ora è una mamma, una studentessa universitaria e una blogger.

Rebecca 20 anni, Miriana 16 anni, Rachele 15 anni, Eros 8 anni, Alex 3 anni sono le sue cinque stelle. 

 

Era nei tuoi progetti formare una famiglia numerosa?

Sin da bambina avevo un mito: mia madre! Donna straordinaria che ha cresciuto da sola 4 figli con mille difficoltà e sempre col sorriso. È da lei che ho ereditato il mio immenso istinto materno.

 

Com’è cambiata la tua vita, nel tempo, quando la tua famiglia è diventata numerosa?

La mia vita è in continua evoluzione. Sono diventata mamma a 19 anni, all’improvviso, durante l’ultimo anno di ragioneria. Ho affrontato la maturità incinta di 7 mesi, mi sono diplomata, sposata, e ho provato a continuare gli studi. Ma il desiderio materno era davvero forte e a 24 anni avevo già 3 figlie.

 

Senti di aver fatto dei sacrifici, se si quali?

Per un periodo lungo della mia vita sono stata una mamma lavoratrice full time con un matrimonio in crisi e 3 figlie meravigliose. Ho fatto tanti sacrifici per riuscire a non far pesare la situazione alle mie bambine. Fin quando nella mia vita è tornato Roberto, il mio primo amore, l’amore della mia vita. Roberto ci ha travolto col suo amore immenso e ci ha regalato una nuova vita.

famiglie-numerose-la-frack

 

Qual è l’aspetto più bello di avere tanti figli e quello meno bello?

L’aspetto più bello di avere tanti figli è il chiasso, la confusione, le continue risate e i litigi comici. Avere tanti figli ti permette di capire quanto sai essere forte, quanto sai adattarti. L’aspetto meno attraente un pò per tutti è che in casa nostra non esiste la privacy.

 

E’ stato più difficile il passaggio dal non essere madre al diventarlo o quello dal primo figlio a tutti gli altri?

Quando sono diventata mamma per la prima volta ho capito quanto ancora desideravo essere figlia.

 

Quanto è importante la collaborazione (con il papà o eventualmente tra i figli) perché tutto funzioni?

Casa nostra è un insieme di incastri che permette a tutti di essere un pò organizzati. È importantissimo collaborare quando si è in tanti.

https://statodigraziaachi.com/2019/08/02/famiglie-numerose-la-frack/

 

 

Hai qualche aiuto (nonni, babysitter)?

Nessun aiuto, ma ce la caviamo benissimo.

 

Si fanno sempre meno figli, secondo te perché e  “consiglieresti” il tuo modello familiare agli altri?

Si ha paura, si pensa sempre al fattore economico che è davvero fondamentale oggi. Ma a volte serve un po’ di sana incoscienza, se avessi pianificato la mia vita sicuramente non sarei stata così felice!

 

 

Previous Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply