KIDS & US, l’inglese per bambini dal primo anno di età

Si dice che i bambini, oggi giorno, siano impegnati in troppe attività. Alcuni hanno giornate piene sin dalla prima infanzia: agende fitte che manco un professionista. Gli specialisti, da un lato, ci dicono quanto sia importante che i piccoli siano stimolati, dall’altro ci ricordano che ciò deve avvenire senza limitare il bello dell’infanzia: la gioia, il gioco libero ed anche il tempo della noia. 

Come al solito, ci vuole un pò di buon senso: offrir loro stimoli costruttivi, giocosi ma senza esagerare, facendoci anche guidare da loro.

Allegra, quattro anni, è circondata da bimbi che parlano inglese. A Milano ci sono molti genitori stranieri o che hanno vissuto all’estero, per cui i bimbi bilingue non sono una rarità. Per questo motivo, spesso, mi chiede cosa voglia dire una parola piuttosto che un’ altra.

Questa sua curiosità ci ha spinto a valutare l’opportunità di iscriverla ad una scuola di lingue.

Kids & Us, la scuola di lingue dedicata ai bambini da un anno in sù.

Rispetto a quando ero io una bambina, i metodi per l’apprendimento delle lingue si sono evoluti, si è capito che non ci può essere un solo tipo di approccio, ma bisogna declinare le attività in base all’età in cui avviene l’apprendimento.

Kids & Us è una scuola di lingue il cui metodo si basa sul processo naturale di acquisizione del linguaggio materno, non a caso, la sua prima classe parte dai bimbi che hanno un anno compiuto. Questo processo naturale può avvenire entro i sette anni di età, che infatti è l’età limite entro la quale poter entrare nella scuola, salvo ovviamente  esperienze di lingua pregresse.

Ambasciatrici Kids & Us.

Allegra e Clara, quest’anno, inizieranno ad approcciarsi all’inglese, attraverso il gioco, le canzoni e tante attività divertenti grazie ad una nuova collaborazione che ci vede ambasciatrici, influencer, chiamateci come volete, Kids & Us. Giocheranno nelle loro coloratissime aule, ma non saranno sole.  Io sarò con loro, anzi, con una di loro  … ma per ora non vi voglio svelare di più.

Vi prometto che ce la metteremo tutta per raccontarvi la verità, le lezioni, i giochi, il nostro entusiasmo, la nostra curiosità e la strada fatta di piccoli risultati che sono sicura avremo.

Are you ready?

 

Post Sponsorizzato

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply