Browsing Category

Emozioni&Pensieri Sparsi

Una mamma può essere fragile, può non capire. Una mamma è, prima di tutto, una persona ed ha un compito difficile. Il più complicato in assoluto.

Perché una mamma lo sa (forse). E voi lo sapete?

“Perché le mamme lo sanno. Le mamme sono multitasking. Perché le mamme sono forti.”

Sapete qual è il punto? E’ che, troppo spesso, sento queste frasi, ma io non ci credo. Alle volte affiorano alle labbra per offrire alibi a papà immaturi, altre sono inni alla maternità. Frasi che inneggiano all’onnipotenza che alcune attribuiscono allo status di mamme.

Ma è un’arma a doppio taglio, che ti ferisce quando non ti senti pronta ad affrontare le normali faccende di ogni genitore.

Continue Reading

quando_non_volevo_figli

Quando non volevo figli

C’è stato un tempo, quando avevo trent’anni, e il tergo molto sodo, in cui non volevo diventare una madre. Un periodo, che mi sembra lontano e lunghissimo, in cui non avvertivo il famoso istinto materno.

Molte di voi erano già al secondo o al terzo figlio, mentre io sognavo solo l’arrivo dell’estate e che il sole non mi bruciasse troppo. Continue Reading

I nonni. Importante averli vicini. Amplifon

Nonni & Nipoti. Dolci suoni da ascoltare

Io sono una mamma che vive lontano dalla propria famiglia di origine. Siamo un esercito di mamme (e nipoti)  fuori sede. Lontane dalle proprie tradizioni. Dal cielo che ci ha viste nascere.

Non è facile. Tutt’altro. A guardarsi dentro, si può dire, senza esitazione, che è complicato. Soprattutto alcuni giorni, quando abbiamo bisogno di un aiuto. Quando sentiamo l’esigenza di una spalla sulla quale appoggiarci. Di una battuta di conforto. Di un sorriso accogliente nel quale rifugiarci. Continue Reading

Non fare la femminuccia. Una frase carica di stereotipi

Non fare la femminuccia

Non ditegli mai ” Non fare la femminuccia“.

Non ditelo a lui, a quel bambino meraviglioso che è vostro figlio, vostro nipote, vostro fratello. Non dite a lui, sbeffeggiando, ridicolizzando le donne, le bambine, le femmine: Non fare la femminuccia.

Non lo fate neanche per gioco. Perché è attraverso il gioco che si impara, ricordate?  O durante una partita, una corsa campestre, una gara di nuoto, un momento di confronto.   Continue Reading

Festa della mamma

Voglio prendermi cura di te, mamma.

Che strano diventare madri, non trovi? Si danno per scontate mille cose, prima. Prima di essere travolte da questo enorme mistero. Perché di mistero si tratta. Il mistero di amare, da subito, un altro essere umano. Di amarlo in modo incondizionato. Anche quando tuo figlio ti rende le cose complicate. Tipo quando non ti fa dormire. Quando non ti parla. Quando ti risponde male. Continue Reading